Pubblicato il

Antiparassitari – La Giusta Salvaguardia

Con la fine dell’inverno e l’innalzamento delle temperature si ripresenta il problema dei parassiti, per i nostri amici a quattro zampe. Scegliere quali acquistare non è sempre facile. Noi ai nostri clienti proponiamo una soluzione naturale. Volete sapere perché?

Un cane nella propria famiglia regala la gioia e l’allegria che solo lui può portare. La sua vivacità. il suo modo di avvicinarsi a te. Giocare ininterrottamente per ore e poi crollare d’improvviso stanco morto per dormire altrettante ore. Abbaiare allo specchio quando si vede per la prima volta, pensando che ci sia un altro cane di fronte a lui. Correre felice al parco con gli altri cani, il cercarci continuamente perché non vuole rimanere solo.

Condividere la propria vita con un cane è un’esperienza unica, ma è una grossa responsabilità! non solo quando è un cucciolo, ma anche quando è adulto.

Diventa responsabilità nostra proteggere il nostro amico a 4 zampe dagli attacchi dei parassiti e, in particolare da pulci e zecche che possono trasmettere malattie e infezioni.

Soprattutto perché è in arrivo la bella stagione e, con le corse pazze ed i giochi nei parchi, proteggere il nostro cane contro i parassiti sarà inevitabile anche per scongiurare possibili malattie.

L’ANTIPARASSITARIO GIUSTO

Non sempre è facile fare la scelta giusta. In commercio ce ne sono davvero molti, generalmente con caratteristiche molto simili tra loro. Ma alcuni prodotti possono avere delle controindicazioni ed effetti collaterali.

Ma allora, come possiamo orientarci?

Come prima cosa dobbiamo pensare alla taglia, all’età ed allo stato di salute del nostro cane. Soltanto avendo queste conoscenze possiamo dare al nostro amico a 4 zampe un antiparassitario giusto per lui.

Consiglio: fatevi aiutare dal vostro veterinario. Conosce sicuramente bene il vostro cane e ha la competenza giusta per dirvi qual è il migliore antiparassitario per il vostro peloso.

In tutti i casi la prima decisione da prendere riguarderà la natura del prodotto.

Infatti in generale gli antiparassitari si dividono in:

  • Chimici
  • Naturali

Gli antiparassitari chimici

Gli antiparassitari chimici hanno un’azione immediata e un’efficacia provata. Possono però presentare molte controindicazioni ed effetti collaterali. Occorre quindi prestare molta attenzione al loro utilizzo, seguendo scrupolosamente le istruzioni del veterinario e le indicazioni contenute nella confezione.

Spesso, l’uso di questi prodotti chimici viene sconsigliato in caso di:

  • cuccioli,
  • cani anziani o convalescenti,
  • femmine gestanti e in lattazione,
  • cani che vivono a contatto con bambini.

Questi prodotti inoltre presentano rischi di tossicità sia per l’animale che per chi gli vive accanto (per un interessante approfondimento leggi “Antiparassitari per animali: quale scegliere” di Altroconsumo).

Gli antiparassitari naturali

Gli antiparassitari naturali colpiscono un’ampia gamma di insetti e generalmente sfruttano principi attivi di origine naturale.

La loro azione provoca nei parassiti effetti comportamentali e fisiologici che vanno dalla mortalità alla deterrenza al nutrimento, all’interruzione della crescita, ad effetti di sterilizzazione, al disturbo dell’accoppiamento, all’inibizione della deposizione delle uova.

A differenza di quelli chimici generalmente non hanno alcun effetto nocivo né per i nostri amici a 4 zampe, né per chi ci vive insieme.

La loro efficacia è meno immediata dei prodotti chimici, infatti può manifestarsi anche dopo 3 o 4 giorni. Conviene quindi applicare il prodotto con un po’ di anticipo, così da essere sicuri che l’effetto avvenga nel momento desiderato.

Consiglio: fate sempre attenzione, quando applicate il prodotto, questo arrivi alla cute.

Ogni prodotto antiparassitario ha diverse forme di applicazione, efficacia e composizione. Può essere usato a scopo preventivo o come rimedio di emergenza. Gli antiparassitari possono essere sotto forma di spray, collari, fialette spot on o lozioni protettive. La scelta qui dipende da voi e dalle abitudini del vostro amico.

QUALE MARCA SCEGLIERE..

In commercio esiste un’offerta corposa di prodotti e di marche. Alcune delle più famose sono: Frontline, Advantix, Demaci e Virbac, che producono usatissimi spot on ma anche validi collari antipulci e spray. Sono sicuramente molto conosciuti e molto validi ma decisamente orientati al chimico.

La nostra scelta invece, come anticipato, si è orientata fortemente verso il naturale. Per questo proponiamo ai nostri clienti una gamma di prodotti di origine naturale ma di provata efficacia ed efficienza.

Orme Naturali Leis Collar collare antiparassitario

Per questo abbiamo scelto la linea Protection di Orme Naturali, brand di Camon. Questa linea offre una serie completa di prodotti, caratterizzati dalla presenza di un particolare principio attivo che le altre marche non hanno: L’Olio di Neem (LINK: https://www.ulissequalityshop.com/olio-di-neem-antiparassitario-naturale/#more-204 – L’Olio di Neem Antiparassitario Naturale per proteggere il pet).

L’olio di Neem, estratto naturale di una pianta asiatica, è un repellente antiparassitario naturale molto potente.

Camon propone con la sua linea Protection una soluzione naturale a 360 gradi per l’eliminazione dei parassiti, una soluzione che va dalla protezione/disinfestazione degli animali alla protezione/disinfestazione dell’ambiente.

Nella linea Protection potrete trovare:

  • antiparassitario Spot On in pipette per cani,
  • antiparassitario Spot On in pipette per gatti
  • spray per la disinfezione degli ambienti,
  • lozione da spruzzare sul pet
  • collari antiparassitari repellenti specifici (leishmaniosi)
  • collari antiparassitari repellenti generici

Quindi una gamma completa di prodotti per ogni esigenza ed ogni necessità.

In Conclusione:

La nostra è stata una scelta di qualità, legata sia alla marca che alle note proprietà del principio attivo utilizzato. Il tutto tenendo ben presente che l’importante è la salute e il benessere vostro e del vostro amico a 4 zampe.  Non scordatelo!

 

Ma raccontateci la vostra esperienza e non esitate a farci sapere come vi trovate coi vostri antiparassitari, chimici e non.

Lascia un commento